-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, Tinari: ‘Acqua potabile riversata nell’Aterno’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 14:05

L’Aquila. “Le istituzioni e l’Ente preposto intervengano immediatamente per sistemare la perdita di acqua potabile che da 4-5 anni si riversa in una piccola ‘palude’ per poi confluire, a mo’ di affluente, nel fiume Aterno, nei pressi di Coppito”.

Queste le dichiarazioni del consigliere di Forza Italia e Vice Presidente del Consiglio Comunale dell’Aquila, Roberto Tinari.

“Nonostante le ripetute e continue segnalazioni, da anni quantità inaccettabili di preziosa acqua potabile vengono sversate nel fiume Aterno, nei pressi della Chiesa di Coppito, nell’evidente indifferenza di chi dovrebbe tutelare il patrimonio pubblico.

Sarebbe opportuno che la Gran Sasso Acqua spa, nella persona del suo Presidente e candidato sindaco del centrosinistra, chiarisca se questa è l’attenzione che meritano gli aquilani” continua Tinari.

“I cittadini sono ormai scoraggiati: troppo spesso mi pervengono lamentele di casi similari segnalati e mai o mal risolti, come nel caso di una fontana nei pressi della Reiss Romoli che, mi dicono a seguito di una semplice perdita idrica, sarebbe stata non riparata ma direttamente eliminata” “La tutela del patrimonio pubblico, l’attenzione verso la cittadinanza e l’ascolto delle problematiche espresse dagli aquilani devono essere i cardini di una amministrazione capace e presente: la gente è stanca di essere ignorata” conclude Tinari.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate