-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Profughi, Iampieri chiede istituzione di una commissione all’Aquila: ‘Meno costi e tempi rapidi’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 2:27

L’Aquila. Il consigliere regionale di Forza Italia Emilio Iampieri, presidente della Commissione Consiliare regionale Speciale su Fenomeno Immigratorio e Lavoro Sommerso, ha formalizzato una risoluzione che, se accolta dalla Commissione competente e dal Consiglio Regionale, impegnerà il presidente della Regione e la Giunta Regionale a chiedere nel minor tempo possibile una audizione presso il Ministro dell’Interno affinché, come già fatto per altre realtà territoriali, le funzioni che oggi svolge la Commissione di Ancona potranno essere trasferite, per quanto riguarda l’Abruzzo, a L’Aquila, con relativo risparmio di costi e velocizzazione dei tempi”.

“E’ opportuno istituire una Commissione a L’Aquila – spiega Iampieri – per esaminare in tempi rapidi le singole richieste di asilo e distinguere chi ha diritto all’asilo da chi non ce l’ha”.

“Ieri, nell’indagine conoscitiva effettuata a Teramo dalla Commissione Consiliare regionale Speciale su Fenomeno Immigratorio e Lavoro Sommerso (alla presenza dei consiglieri regionali Berardinetti, Mercante, Balducci e D’Ignazio) – riferisce il consigliere regionale di Forza Italia – si è registrata una particolare e proficua sintonia sull’argomento con il prefetto di Teramo, il dottor Valter Crudo”.

“Con il prefetto di Teramo – ha sottolineato ancora Iampieri – ci siamo trovati d’accordo nel promuovere convenzioni tra Comuni e strutture di accoglienza che possano mettere i migranti ella condizione di prestare lavori socialmente utili”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate