-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Lab Abruzzo. Al via una consultazione online per migliorare l’accoglienza turistica

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 22:20

Una consultazione online per raccogliere il punto di vista dei cittadini e le loro esigenze affinchè la comunità ospitante sia vera protagonista del sistema di accoglienza di una destinazione turistica. E’ questo l’obiettivo dell’indagine che il Laboratorio per lo Sviluppo delle Imprese della filiera turistica, l’iniziativa della Camera di Commercio di L’Aquila, che vuole contribuire al rilancio del turismo in regione.

Mettere in evidenza opportunità e criticità ma anche soluzioni per poter sciogliere quei nodi che frenano lo sviluppo e la crescita di attività imprenditoriali capaci di formare servizi e prodotti turistici di qualità. Questo lo scopo di Lab Abruzzo che in questi mesi ha avuto modo di coinvolgere imprese associazioni di categoria e istituzioni, e ora vuole dare la parola ai cittadini.

Attraverso il link https://www.sicamera.camcom.it/P48F13/Lab-Abruzzo—Questionario-per-l-ascolto-dei-cittadini.html sarà possibile contribuire con il proprio punto di vista a segnalare vizi e virtù, per rendere la terra abruzzese più appetibile per i turisti soprattutto stranieri.

Al termine della fase di ascolto, e quindi in coincidenza con il prossimo autunno, sarà realizzato un Report che permetta di evidenziare in modalità sistematica i contributi di tutti gli attori coinvolti, iniziando a costruire l’agenda dei suggerimenti e degli interventi di cui il territorio ravvisa l’immediata attivazione e i primi passi delle linee strategiche ad essi conseguenti.

“Credo fortemente nel potenziale non ancora pienamente espresso delle nostre imprese e del nostro territorio per aumentare il benessere degli Abruzzesi e dare speranze occupazionali concrete ai giovani”, ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio dell’L’Aquila, Lorenzo Santilli, “il turismo rappresenta una grande opportunità per aggregare settori e imprese diverse che, unendosi, e condividendo innovazione e strategie, diventano forti e competitive per affrontare i mercati europei e mondiali. I cittadini hanno una funzione determinante essendo i primi fruitori del territorio e quindi “le antenne” capaci di rilevare il livello e la qualità del prodotto turistico abruzzese . Sono ancor più determinanti anche perché buona parte della capacità di questo territorio di “esercitare l’accoglienza” dipende da loro”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate