L’Aquila, il programma religoso 2020 della Perdonanza: tutte le celebrazioni all’aperto

L’Aquila. Sarà l’Abate Emerito della Basilica di San Paolo Fuori le Mura in Roma ad aprire il triduo di preparazione spirituale alla Perdonanza. Organizzata dall’Azione Cattolica Diocesana, la conferenza di DOM Roberto DOTTA verterà sul tema: “L’influsso della spiritualità benedettina nella figura di Pietro del Morrone”.

La conferenza si svolgerà nella Chiesa dei S. Maria del Suffragio martedì 25 agosto alle ore 18. Il Triduo poi continuerà mercoledì 26 con l’Adorazione Eucaristica alle ore 18 nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio e giovedì 27 agosto, sempre alle ore 18 a Collemaggio, con una Liturgia Penitenziale in cui saranno disponibili sacerdoti per il Sacramento della Riconciliazione.

Come noto, ad aprire la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio il 28 agosto alle ore 19, sarà il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna che darà il via alle 24 ore di perdono e riconciliazione concesse da Papa Celestino V con la bolla pontificia “Inter Sanctorum Solemnia” che sarà esposta nella Basilica di Collemaggio. Il Cardinale Arcivescovo Giuseppe Petrocchi chiuderà i battenti della Porta Santa dopo la celebrazione della S. Messa in onore di San Giovanni Battista, venerdì 29 agosto alle ore 18.

I giovani saranno, come da tradizione, i protagonisti della Veglia della Perdonanza che si concluderà all’una di notte.

Seguiranno poi le celebrazioni dedicate alle varie categorie di fedeli.

Per le Confessioni, grazie al Comitato Perdonanza e al Comune dell’Aquila, saranno allestiti dei gazebo all’ingresso del Parco del Sole.

Si ricorda che per ottenere l’indulgenza, per se stessi o per un defunto, occorre:

1. visitare la Basilica tra i Vespri del 28 e i Vespri del 29 agosto e recitare il Credo, il Padre nostro, l’Ave Maria, il Gloria al Padre, secondo le intenzioni del Sommo Pontefice;

2. accostarsi alla Confessione sacramentale e alla Comunione Eucaristica (nello stesso giorno oppure negli otto giorni precedenti o seguenti).

Tutte le celebrazioni, salvo il caso di maltempo, si svolgeranno all’aperto, sul sagrato della Basilica. I fedeli sono tenuti a rispettare le indicazioni dei volontari, messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale, riguardanti le misure anti Covid-19 oltre quelle previste nel Protocollo CEI-Governo del 17 maggio per la ripresa delle celebrazioni liturgiche. Si ricorda in particolare di portare con se la mascherina.

Programma religioso completo:

Martedì 25 agosto ore 18 – Chiesa di S. Maria del Suffragio (Anime Sante)

Conferenza del Rev.mo Abate DOM Roberto DOTTA organizzazione a cura dell’Azione Cattolica Diocesana

Mercoledì 26 agosto ore 18 – Basilica di S. Maria di Collemaggio

Adorazione Eucaristica