L’Aquila, al GSSI prende il via il nuovo ciclo di dottorato con 32 studenti da tutto il mondo

L’Aquila. ll GSSI – Gran Sasso Science Institute ha accolto 32 nuovi dottorandi di 11 differenti nazionalità. Dalla Russia al Sudamerica, i dottorandi provenienti da 3 diversi continenti studieranno a L’Aquila per i prossimi 4 anni.

Ieri pomeriggio i dottorandi sono stati protagonisti di un evento, svoltosi online, con un discorso di benvenuto da parte del rettore Eugenio Coccia. E’ poi seguita la presentazione da parte di ognuno dei nuovi studenti che, laureatisi in 20 diverse università nel mondo, sono stati selezionati tra più di mille candidati.

Le borse a disposizione quest’anno sono 32 in totale: 8 in Astrofisica (1 di queste nel progetto INITIUM), 8 in Matematica applicata (due delle quali finanziate dal progetto GrowBot), 7 in Informatica e 9 in Scienze Regionali e Geografia economica (due di queste finanziate dal progetto REDI)

Inizia così il quinto ciclo dottorale da quando il GSSI è stato riconosciuto come Scuola Universitaria Superiore: “Un caloroso benvenuto da tutta la comunità GSSI!”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.