-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ferrari Balck Jack incanta nella giornata delle sicurezza stradale

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 2:48

ferrari blackj ackLama dei Peligni. Lo scorso 29 marzo a Lama dei Peligni, la Ferrari 430 “Black Jack ha aperto la prima edizione della manifestazione “Io rispetto le regole ..la sicurezza è anche affar mio”.

 

Non è la prima volta che la stupenda e conosciutissima FERRARI 430 “Black Jack”, Campione del Mondo Ferrari Challenge Trofeo Pirelli 2009 partecipa a una giornata per la sicurezza stradale e la legalità. La giornata sulla sicurezza stradale racchiusa nella manifestazione “IO RISPETTO LE REGOLE …..LA SICUREZZA E’ ANCHE AFFAR MIO” , organizzata dall’Associazione Aventino Club Motoclub “Tiziano Conicella” di Lama dei Peligni, con il Patrocinio della Provincia di Chieti e del Comune di Lama dei Peligni, in collaborazione con il Sindaco Antonio AMOROSI, ha visto la partecipazione di centinaia di studenti e tantissimi visitatori.

La presenza di un auto come la Ferrari ribattezzata “Black Jack” prendendo nome dal suo sponsor ufficiale, oltre a bellezza prestigio e spettacolo, è stata ambasciatore di sicurezza stradale, divulgando il messaggio che bisogna correre solo in pista, quando si è da soli, e che andare veloce su strada non ha senso per molteplici fattori. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo di Palena diretto dalla Dott.ssa Maria Paola DE ANGELIS, la Pro Loco di Lama dei Peligni, e tutte le Associazioni presenti nel grazioso e caratteristico Comune abruzzese quali: “Associazione Carabinieri in congedo, Giovani Democratici, Avis, Circolo il Sorriso, Maiella Sporting Club, Associazione Alpini e Protezione Civile e Associazione Festa della Musica”, associazioni molto attive nel territorio che evidenziano ancora una volta il loro grande valore sociale.
La giornata, ricca di incontri, nella mattinata ha visto Associazioni, Club motorizzati, e Forze di Polizia schierate nella piazza centrale del paese a contatto con studenti e cittadini, i quali attraverso un percorso educativo e formativo hanno appreso norme sulla sicurezza stradale e conoscere le attività specifiche che ogni specialità svolge nel quotidiano.
Nel pomeriggio presso il Palazzo della Cultura, si è tenuto un convegno per la sensibilizzazione alla sicurezza sulle strade al quale sono intervenuti, l’Onorevole Giovanni LEGNINI sottosegretario all’Economia, Enrico DI GIUSEPPANTONIO Presidente della Provincia di Chieti, il Dott. Luciano D’ALFONSO, già Presidente della Provincia di Pescara e sindaco di Pescara, il Sindaco di lama dei Peligni e i Sindaci dei Comuni limitrofi, Pierluigi MONACO responsabile eventi del “BLACK JACK RACING”, i fondatori e il direttivo dell’Associazione “SULLA BUONA STRADA”. “Il nostro progetto” , precisa Antonio CONICELLA, Presidente del Motoclub “Tiziano Conicella”, intitolato al giovanissimo figlio che ha perso la vita in un tragico incidente stradale “racchiude tutta la nostra volontà e l’impegno alla sensibilizzazione e al rispetto delle regole.
Il messaggio della giornata è stato rivolto a tutti, indistintamente, ma un attenzione particolare è rivolta ai giovani che nella fascia di età compresa tra i 15 e i 29 anni, stando alle recenti statistiche, sono maggiormente coinvolti in incidenti con esito mortale”.
L’ imprenditore romano Lino VENTRIGLIA Patron del “Black Jack Racing” e socio onorario dell’Associazione “Sulla Buona Strada”, considera il lavoro di informazione e formazione relativo alle norme di circolazione stradale e al rispetto delle regole, svolto in sinergia tra scuola, associazioni, forze dell’ ordine e club motorizzati, utilissimo affinchè sulle strade italiane vi sia una significativa riduzione di incidenti, quindi di lesioni e mortalità. L’automobilismo può e deve fare tanto per la sicurezza.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate