-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

XXXIV Sulmona International Film Festival, gli auguri del Premio Oscar Chris Cooper (VIDEO)

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 23:33

Sulmona. Ha voluto inviare dall’America i suoi auguri nel giorno inaugurale del XXXIV Sulmona International Film Festival il premio Oscar Chris Cooper, girando un breve video insieme a sua moglie, la scrittrice Marianne Leone,

promettendo di essere presenti all’edizione 2017 del prestigioso Festival del Cinema di Sulmona, fiore all’occhiello dell’intero Abruzzo, che quest’anno ha aperto al mondo e ha scelto i corti come protagonisti sul grande schermo (40 in proiezione tra le 400 adesioni arrivate da 45 nazioni).

Soddisfatto il presidente dell’associazione culturale Sulmonacinema, Marco Maiorano, insieme agli organizzatori del Siff, Pierlorenzo Puglielli e Carlo Liberatore, per l’augurio speciale arrivato dagli Usa che alza il sipario del Festival. “Siamo contenti di questo messaggio.

Abbiamo avuto l’onore di conoscere il famoso attore Chris Cooper e sua moglie Marianne quando qualche anno fa sono venuti in vacanza a Sulmona” (foto in alto) ha affermato il presidente Maiorano. “Sono rimasti talmente affascinati dalla città che sono tornati più volte, scegliendo sempre lo stesso B&B in cui alloggiare. A fare da tramite, infatti, è stata la proprietaria Marta Carrozza”.

Seconda giornata di Festival domani, Venerdi 4 Novembre, al Cinema “Pacifico” di Sulmona fino a domenica 6 Novembre. Il ricco programma prevede, inoltre, 2 appuntamenti speciali, il 13 Novembre al Soul Kitchen (ore 17), con la proiezione della prima nazionale “Todos son mis Hijos” (lungometraggio) del regista cileno Ricardo Soto Uribe e il 14 Novembre al “Pacifico” con uno spettacolo teatrale “Pianoforte vendesi” dall’omonimo racconto di Andrea Vitali per la regia di Raffaele Latagliata musicato dal sulmonese Patrizio Maria D’Artista (ore 21).

Si comincerà (ore 17-19) con il primo blocco dei Corti in gara che condensano tematiche attuali e potenza narrativa, sperimentazione e maestria tecnica. Si parte con “Hugo” di Theo Pavlou (United Kingdom), “Retriever” di Kim Joo Hwan (Republic of Korea), “Finchè c’è vita c’è speranza” di Valerio Attanasio ( Italy), “The boy by the sea” di Vasily Chuprina (Netherlands), “Christian” di Roberto “Saku” Cinardi (Italy), “Arms of the infinite” di Christina Amundsen (Denmark), “The cops don’t know” di Sam Chegini (Iran), “Sad heart” di Michele Saia (Italy), “Dreams ” di Bear Damen (Netherlands).

Secondo gruppo dalle 19 alle 21: “A/k” di Olivier Van Hoofstadt (France), “Champ des possibles” di Cristina Picchi (Italy/Canada), “The Lighthouse” diSimon Scheiber (Netherlands), “Balcony” di Toby Fell-Holden (United Kingdom), “Xz3” di Emanuele Daga (Italy).

Alle 21 sarà proiettato sul grande schermo “Lo and behold-internet il futuro è oggi” di Werner Herzog (Usa), il secondo dei 3 lungometraggi in programma nella fascia serale, dedicati ad Ovidio, accomunati dalle tematiche legate alle “Metamorfosi”, in vista delle celebrazioni del bimillenario della morte del poeta latino a cui Sulmona ha dato i natali.

Durante il Festival, nel cinema Pacifico, sarà allestita una mostra fotografica “CliCiak”, omaggio ai fotografi di scena, (gli scatti più belli di 20 set italiani degli ultimi anni e 20 abruzzesi) attraverso una collaborazione con il Centro del Cinema del Comune di Cesena.

La kermesse proseguirà con gli originali eventi del Dopo Festival d’autore e di qualità che animeranno le serate della manifestazione cinematografica, proponendo teatro, arte, musica live e degustazioni enogastronomiche.

Appuntamento alle 22 nel Soul Kitchen con con gli eventi del Dopo Festival, tra musica, arte, teatro e gastronomia. Sul palco “Joe Victor” uno dei gruppi più talentuosi della scena indipendente italiana.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate