giovedì, Settembre 29, 2022
HomeNotizie L'AquilaCronaca L'AquilaPescina, minacce all’anziano padre per avere soldi: c’è il divieto di avvicinamento

Pescina, minacce all’anziano padre per avere soldi: c’è il divieto di avvicinamento

Pescina. Gli agenti del commissariato di Avezzano hanno notificato, ad un uomo di 38 anni di Pescina, il divieto di avvicinamento all’anziano genitore.

 

Vittima di vessazioni e minacce tutte finalizzate alle continue richieste di denaro. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Avezzano dopo la denuncia presentata dall’uomo, stanco di subire i soprusi del figlio.

Le indagini condotte dalla squadra anticrimine, hanno consentito di ricostruire il quadro accusatorio e di far corso al successivo provvedimento. L’uomo è indagato per i reati di estorsione, atti persecutori e danneggiamento.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES