L’Aquila, revoca gestione Aeroporto dei Parchi: Xpress farà causa

L’Aquila. La revoca della convenzione per la gestione dell’Aeroporto dei Parchi, a L’Aquila, sarà impugnata dalla società Xpress.

 

La volontà è stata manifestata attraverso una nota diffusa dalla stessa società, che parla di provvedimento del “tutto illegittimo”.

“Xpress infatti”, si legge, “ ha dato corso alla convenzione in oggetto nel rispetto della medesima ed ha sempre dato atto della piena disponibilità a venire incontro alle mutate esigenze del Comune quando, nella successione degli attori politici, ha inteso rivedere le finalità della convenzione.

Ogni diversa informazione che è stata data a mezzo stampa nella sgradita circostanza è del tutto infondata, indebitamente screditante la reputazione e l’immagine di Xpress e non merita di essere presa in alcuna considerazione, a tutela dei lavoratori impegnati quotidianamente al mantenimento dei servizi.