martedì, Ottobre 4, 2022
HomeNotizie L'AquilaCronaca L'AquilaL'Aquila, atti vandalici a scuola: salta il rientro in classe

L’Aquila, atti vandalici a scuola: salta il rientro in classe

L’Aquila. Gravi atti vandalici sono stati rilevati stamani alla scuola primaria Celestino V, nel giorno in cui – come previsto dal calendario regionale – era in programma la prima campanella.

 

Al rientro dal fine settimana, i collaboratori scolastici hanno trovato i corridoi invasi da polvere di estintore, con banchi e sedie a terra in varie aule del plesso scolastico.

Su alcune pareti sono state trovate scritte ingiuriose o addirittura blasfeme.
Sul posto, per i rilievi del caso, la polizia che ha subito chiesto il supporto del personale della Scientifica. Con loro anche la dirigente scolastica, Agata Nonnati.
L’accesso alla scuola è stato temporaneamente interdetto e la prima campanella dell’anno rinviata. Il personale scolastico è comunque rimasto a disposizione delle famiglie per le operazioni di inserimento.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES