Avezzano, palpeggiatore seriale in bicicletta: scattano le misure restrittive

Avezzano. Obbligo di dimora e divieto di uscire di casa nelle ore notturne e obbligo di firma.

 

Sono le misure scattate a carico di un giovane di Avezzano, O.M.di 23 anni che sono state notificate nella giornata di oggi dagli agenti del locale commissariato di pubblica sicurezza.

Gli investigatori della squadra antiviolenza della Polizia di Stato di Avezzano hanno avviato le indagini a seguito di una serie di denunce di donne che dichiaravano che attorno alle 16 venivano palpeggiate da uno sconosciuto in bicicletta.

A seguito della conseguente attività di indagine avviata dagli agenti, anche con l’acquisizione delle immagini delle telecamere presenti in città si sono riuscite a rilevare fotogrammi dell’uomo che è stato riconosciuto dalle vittime con assoluta certezza e sono così scattate le misure restrittive.