-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Festa della donna, tappa speciale del Camper Antiviolenza a L’Aquila

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 8:15

L’Aquila. Questa mattina il Camper contro la violenza di genere ha fatto una tappa eccezionale a Piazza Duomo, nel cuore della città, e nei centri commerciali più frequentati, per continuare a svolgere quell’attività di sensibilizzazione che si è rivelata tanto strategica, avvicinando la cittadinanza femminile alla Polizia di Stato per poter ricevere intanto una informazione sull’odioso fenomeno e poi eventualmente assistenza per depositare un esposto ovvero presentare una querela o una denuncia contro gli uomini maltrattanti.

 

L’equipaggio composto da sole donne ha distribuito insieme ai volantini tradotti in 5 lingue, anche dei rametti di mimosa, come simbolo della ricorrenza dell’8 marzo.

E’ stato affiancato in questa attività anche dalla Volante “rosa”, composta da personale tutto femminile che partendo dalle scuole, dove ha sostato all’ingresso degli studenti, ha fatto prevenzione ed omaggiato le donne di un rametto di mimosa.

Nel pomeriggio di oggi, invece, è inizato il corso di difesa personale per donne, nella Polisportiva Torrione, a Piazzale San Pio X, organizzato dalla Questura di L’Aquila in collaborazione con l’Associazione Sportiva Gymnasium e la partnership di “L’Aquila, città per le donne”: l’obiettivo è quello di far apprendere alle frequentatrici alcune tecniche di autodifesa attraverso l’acquisizione di una serie di esercizi, tecnici e comportamentali.

Le tecniche base che verranno insegnate sono fondate sull’arte marziale giapponese del Daito-ryu Aikijujutsu e le lezioni verranno tenute da una donna, in modo tale da rendere le tecniche a misura della dimensione fisica e psicologica femminile.

Ogni seduta verrà preceduta da “pillole” giuridiche, tenute dai poliziotti della Questura sulle varie tipologie di reato delle quali una donna può essere potenziale vittima, e psicologiche, approfondite dalla psicologa di “L’Aquila, città per le donne”, per affiancare all’allenamento fisico anche quello mentale, e verteranno sulla conoscenza e la gestione delle emozioni finalizzate soprattutto al controllo della paura.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate