-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roccaraso, via libera alla ristrutturazione del Palaghiaccio

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 16:55

La Giunta regionale abruzzese ha deciso di sostenere il progetto dell’amministrazione comunale di Roccaraso per la ristrutturazione e la messa in sicurezza del Palaghiaccio ‘Giuseppe Bolino’ approvando nei giorni scorsi un finanziamento di 70mila euro nell’ambito della riprogrammazione delle economie derivanti dal fondo Par Fsc 2007-2013.

 

Un intervento di restyling che consentirà di abbattere ulteriormente le barriere architettoniche e che permetterà di aprire a tutti, anche in termini sportivi, le porte del palazzo del ghiaccio di Roccaraso. “Si tratta di una decisione importante per due motivi – ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato – intanto perché il Palaghiaccio è stato riconosciuto come una delle strutture sportive più prestigiose e strategiche a livello regionale, confermando la nostra politica tesa a valorizzare con grandi eventi il suo enorme potenziale. E poi perché questo fondo sarà utilizzato interamente per abbattere le barriere architettoniche”. Dopo aver ospitato a luglio la tappa del Giro d’Italia di handbike, ora passiamo anche alla fase concreta dei lavori. Sono certo che il presidente Luciano D’Alfonso e l’assessore al Bilancio e allo Sport, Silvio Paolucci hanno considerato positivamente questa nostra sensibilità, decidendo così di sostenere il nostro territorio”.

 

 

L’amministratore unico dell’Acd Roccaraso-Pietransieri, Giuseppe Della Monica, ha garantito che “ci metteremo in azione in tempi brevissimi e non appena avremo la possibilità di aprire il cantiere dei lavori lo faremo senza esitazione. Oltre alla riduzione delle barriere architettoniche, l’intervento finanziato permetterà di realizzare nuovi locali igienico-sanitari riservati ai diversamente abili e sarà possibile anche una ristrutturazione complessiva anche della sala per i pattini. Si tratta di azioni – ha concluso Della Monica – che abbiamo programmato proprio perché le riteniamo indispensabili per assicurare a tutti la piena fruizione di quest’importante struttura”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate