-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avezzano, troppe bestemmie: il parroco chiude il campetto

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 12:51

Avezzano. Campetto di calcio della parrocchia “off limits” per una settimana a causa delle troppe bestemmie dei minori.

Lo ha deciso don Adriano Principe, sacerdote della chiesa di San Rocco, di Avezzano che stufo delle continue parolacce e soprattutto bestemmie dei giovani frequentatori del campetto di calcio che resta aperto fino alle 22, ha deciso di mettere un lucchetto all’ingresso dell’area sportiva.

Il sacerdote lamenta anche l’inciviltà dei frequentatori, i quali finito di giocare abbandonano a terra bottiglie e bottigliette.

“A causa delle bestemmie udite e delle bottiglie buttare il campo resterà chiuso questa settimana” ha scritto nel foglio affisso fuori al cancello lasciando senza parole i ragazzi che abitualmente giocano lì.

Una scurrilità lamentata anche da molti residenti a causa della giovane età dei minori che molto spesso non superano i 13 anni.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate