-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Stupro L’Aquila, il pm potrebbe chiedere il rito abbreviato per Francesco Tuccia

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:01

violenza_sessualeL’Aquila. Si va verso la chiusura delle indagini preliminari sul caso giudiziario del presunto caso di stupro, avvenuto fuori una discoteca di Pizzoli lo scorso febbraio, per il quale è ancora rinchiuso in carcere, Francesco Tuccia, 22 anni, della provincia di Avellino, ex appartenente al 33/Esimo reggimento artiglieria terrestre “Acqui” dell’Aquila.

Secondo fonti vicine alla Procura, il pm titolare dell’inchiesta David Mancini, sarebbe propenso a chiedere il rito immediato, saltando la fase dell’udienza preliminare. Una richiesta sostenuta anche dagli avvocati della difesa.

Nel frattempo, si attende la data sul ricorso in Cassazione contro la decisione presa dal Tribunale dell’Aquila, che aveva fatto suo il provvedimento del Gip, confermando il carcere per Tuccia, tuttora rinchiuso nel carcere di Teramo, dove condivide la cella con Salvatore Parolisi, unico imputato per l’omicidio della moglie Melania Rea, avvenuto il 18 aprile 2011.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate