Trekking sul Monte Coppe, un’escursione sulle tracce del camoscio – 25 giugno| FOTO

Castel del Monte. Abruzzo Wild vi accompagnerà sulle tracce del camoscio d’Abruzzo, il più bello, il principe! Rupicapra pyrenaica ornata, questo il nome scientifico del nostro camoscio che nei mesi estivi presenta colorazione rossiccia con le parti ventrali e la testa che sfumano nel giallastro.

Con un po’ di fortuna (ma non troppa) sarà possibile osservare il famoso principe delle vette e senza disturbare troppo si potrà scendere a valle per rifocillarci in uno dei rifugi presenti in zona.

La giornata imperdibile per tutti gli amanti del trekking è fissata per domenica 25 giugno.

Si partirà dalle pendici del monte Camicia per arrivare sul monte Coppe e osservare il corteggiamento delle coppie di camosci che da fine estate a novembre si dedicano a questa affascinante attività.

Un facile ma affascinante sentiero vi condurrà da Fonte Vetica a circa 2000m di altezza. Da lì vi affaccerete sul versante adriatico, con il mare che vi sembrerà apparentemente sotto ai vostri piedi.

Ben appostati e senza essere invasivi per questi splendidi animali selvatici, ammirerete la bellezza del paesaggio e con un pizzico di fortuna diversi camosci nel proprio habitat naturale.

PARTENZA
Ore 8.30 – Rifugio Fonte Vetica
Partenze dalla Costa Adriatica e da Roma
RITORNO

Ore 15.00 – Rifugio Fonte Vetica

PER ALTRE INFORMAZIONI: http://www.abruzzowild.com/escursioni-parchi-abruzzo/escursione-camosci-abruzzo-coppe/