-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avezzano, evade l’Iva: sequestrati 340mila euro ad un imprenditore immobiliare

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:31

Avezzano. I finanzieri della Compagnia di Avezzano hanno eseguito un sequestro di beni mobili e immobili per un valore di oltre 340 mila euro nei confronti di un imprenditore marsicano operante nel settore immobiliare.

La misura cautelare, firmata dal gip del tribunale di Avezzano, è stata emessa in seguito ad indagini svolte dopo una segnalazione trasmessa alla Procura di Avezzano dall’Agenzia delle Entrate, per omesso versamento delle imposte da parte dell’imprenditore.

Gli accertamenti eseguiti hanno permesso di scoprire che il titolare della ditta individuale, per evadere le imposte sui redditi e sull’I.V.A., per l’anno d’imposta 2010, ha emesso una fattura per operazioni inesistenti per un totale di 360 mila euro al fine di consentire ad una società con la quale intratteneva rapporti commerciali di evadere le imposte.

Oltre a questo il titolare avrebbe anche indicato nella dichiarazione fiscale annuale, redditi inferiori rispetto a quelli realmente percepiti con conseguente imposta evasa pari ad oltre 300 mila euro. All’indagato è stato bloccato e sequestrato anche il conto corrente bancario.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate