Avezzano, trovato cadavere di un cittadino straniero

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 18:14

carabinieriAvezzano. E’ stato trovato questa sera, nel Fucino, il cadavere di un cittadino straniero. Secondo i carabinieri che hanno rinvenuto il corpo si tratterebbe di un omicidio compiuto presumibilmente da un connazionale.

Il delitto sarebbe avvenuto nei pressi di Tagliacozzo, in un luogo diverso da quello del ritrovamento del cadavere, nei pressi di Paterno, frazione di Avezzano. I militari sono in attesa dell’arrivo del magistrato.

La vittima si chiama Lem Saadi Abdelhadl, ha 27 anni ed è di origini marocchine. Il giovane sarebbe stato ucciso per un debito non saldato: secondo alcune indiscrezioni, l’omicida avrebbe già confessato e sarebbe stato posto in stato di fermo.

- EVO -

A segnalare la scomparsa del 27enne uno dei suo fratelli, che si è rivolto ai carabinieri di Avezzano perchè non aveva più notizie da giorni del ragazzo. Sembra che il delitto sia avvenuto nei pressi di Trasacco, in un luogo diverso da quello del ritrovamento del cadavere, a Paterno, una frazione di Avezzano, in un pozzo in mezzo ai campi del Fucino. Solo in un secondo momento il corpo del 27enne sarebbe stato infatti gettato nel pozzo.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate