-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Terremoto, riaperti i Laboratori del Gran Sasso

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 20:45

L’Aquila. Dopo la chiusura decisa dal prefetto de L’Aquila in seguito al terremoto del 18 gennaio e alle nevicate abbondanti seguite subito dopo, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) hanno ripreso da sabato 21 gennaio la loro piena operatività nelle strutture sotterranee e di superficie.

Lo rende noto l’Infn.

Nei tre giorni di chiusura i laboratori sono stati presidiati da personale di sicurezza e gli esperimenti condotti nelle gallerie sotterranee hanno continuato a funzionare regolarmente sotto lo stretto controllo dei ricercatori, che operavano da remoto.

Non sono stati registrati danni alla strumentazione scientifica o alle infrastrutture di ricerca dei Laboratori del Gran Sasso, rileva ancora l’Infn.

Nonostante la situazione difficile e fortemente disagiata, non sono state segnalate gravi criticità da parte dei ricercatori, sia italiani sia stranieri, temporaneamente in Abruzzo per le loro attività di ricerca.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate