-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Proiettili spediti a consigliere comunale di Pescasseroli

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:10

proiettilePescasseroli. Ernesto Paolo Alba, consigliere comunale di maggioranza a Pescasseroli e albergatore, ha ricevuto nei giorni scorsi una busta antiurto, contenente a sua volta una piccola busta con scritto all’esterno “abbandona la politica” e all’interno un proiettile inesploso calibro 7,65. La busta, con indirizzo scritto a penna, ha il francobollo ma non reca la timbratura delle poste, anche se il consigliere ha affermato di averla ricevuta a mezzo posta.

Una seconda busta, stavolta con francobollo vidimato dal centro meccanizzato delle Poste a Pescara e contenente una bustina con la stessa frase minatoria “Abbandona la politica”, ma senza proiettile all’interno, e’ stata recapitata a Marco Grassi, anche lui consigliere comunale e albergatore.  Quest’ultima missiva, come presumibilmente anche la prima, potrebbe essere stata imbucata da un punto di raccolta dello stesso centro montano, in quanto tutta la corrispondenza in partenza dagli uffici postali dell’Abruzzo transita per il centro meccanizzato di Pescara e qui vidimata con il timbro “Poste Italiane Pescara”. Non e’ chiaro su come nel primo caso non sia presente il timbro. Sul caso indagano i Carabinieri che hanno sequestrato le buste e il proiettile che sono stati inviati ai colleghi della Scientifica del Comando provinciale dell’Aquila per i rilievi dattiloscopici.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate