-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avezzano, scatta l’obbligo di dimora per 4 cittadini Rom

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 2:07

Avezzano. Nella giornata odierna, il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di P.S. di Avezzano ha eseguito il provvedimento della misura cautelare dell’ obbligo di dimora in Avezzano,

con il divieto di uscire dall’abitazione dalle ore 22,00 alle ore 7,00, a carico di quattro cittadini appartenenti alla locale comunità Rom, M.O. di anni 41, S.V. di anni 23, M.V. di anni 22 e S.R. di anni 23.

Il provvedimento è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Avezzano, a seguito delle indagini relative ad una aggressione avvenuta nella serata del 24 aprile u.s. all’interno di un bar sito nel centro cittadino. Nella circostanza due cittadini macedoni erano stati aggrediti da un gruppo di 4 uomini, risultati appartenenti alla locale comunità rom e tutti con pregiudizi di polizia.

In particolare, dalla visione delle telecamere poste internamente al locale, si è accertato che uno dei due macedoni era stato aggredito improvvisamente da uno dei rom presenti che lo colpiva con un forte pugno al volto facendolo cadere. Una volta a terra è stato preso a calci e pugni da tutti e quattro i rom che hanno poi aggredito anche l’altro macedone. I due hanno riportato lesioni tali da ricorrere alle cure sanitarie.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate