L’Aquila, Camera di Commercio pubblica bando su videosorveglianza

L’Aquila. Al fine di garantire condizioni di maggiore sicurezza e per prevenire il rischio di furti, rapine ed altri atti illeciti da parte di terzi, la Camera di Commercio dell’Aquila ha adottato un bando attivando un regime di aiuto per contribuire all’acquisto e all’installazione di sistemi di videoallarme videosorveglianza presso le micro e piccole imprese (escluse quelle agricole) operanti nella provincia dell’Aquila.

Le domande possono essere presentate dal 04/07/2016 al 03/08/2016 all’indirizzo cciaa.laquila@aq.legalmail.camcom.it

Possono inoltrare istanza le imprese iscritte al Registro delle Imprese dell’Aquila, in regola con il pagamento del diritto annuo, che non abbiano protesti cambiari né procedure concorsuali e/o di liquidazione volontaria in corso né pendenze con gli Enti previdenziali.

Entro 90 giorni dal ricevimento del provvedimento di ammissibilità della domanda di contributo, le imprese beneficiarie devono trasmettere alla CCIAA dell’Aquila il modello di erogazione del contributo.