-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Università L’Aquila, nuovo servizio per migliorare accessibilità del sito web

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:46

L’Aquila. L’Ateneo aquilano rafforza il suo costante impegno nel migliorare l’accessibilità del proprio sito web istituzionale, introducendo un lettore di sintesi vocale text-to-speech, con sincronizzazione visuale mediante l’evidenziazione del testo letto e ascoltato.

La sintesi vocale (speech synthesis) è la tecnica mediante la quale è possibile la riproduzione artificiale della voce umana. Con questo nuovo servizio, il testo presente in una qualsiasi pagina, in italiano o in inglese, del sito web dell’Ateneo, viene trasformato in audio parlato attraverso la sintesi vocale di alta qualità, consentendo di ascoltare i testi in tempo reale e in sincrono con la lettura, o di salvare il file audio sul proprio dispositivo per un riascolto successivo.

Quando l’utente clicca sul pulsante Ascolta, oltre alla riproduzione vocale della pagina, si evidenzia anche il testo con sfondi colorati e in sincrono con la lettura ad alta voce, il che consente di ottenere una migliore comprensione del testo stesso, grazie all’azione congiunta dello stimolo visivo e uditivo (fruizione di tipo bimodale accentuata dal cosiddetto “effetto karaoke”).

Lo scopo d’introdurre la lettura assistita del portale di Ateneo è quello di aumentarne l’accessibilità, prevalentemente a vantaggio di studenti che soffrono di disturbi della vista (ipovedenti) e di alterazioni della capacità di lettura, come la dislessia, o di problemi di apprendimento.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate