sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizie L'AquilaCronaca L'AquilaL'Aquila, campo scuola della Protezione Civile per sette giorni

L’Aquila, campo scuola della Protezione Civile per sette giorni

L’Aquila. L’Organizzazione Territoriale La Confraternità delle Misericordie di L’Aquila, Amiterno e Forcona ha aderito al Progetto disposto dal Dipartimento Nazionale di Protezione civile “Anch’io sono la protezione civile” tramite la realizzazione di un Campo Scuola di Protezione civile, da effettuarsi nel Comune di L’Aquila per 7 giorni nel periodo compreso dal 28 giugno e il 4 luglio, presso l’Impianto Sportivo di Atletica Leggera Isaia di Cesare sito in via Beato Cesidio.

Il progetto di diffusione della cultura di Protezione civile individua nei ragazzi delle scuole medie e superiori la platea degli interessati più opportuna.

La didattica del Campo Scuola è finalizzata all’apprendimento da parte dei ragazzi di tematiche di Protezione civile, con l’obiettivo di coinvolgere sempre di più i giovani integrando opportunamente i piani di Protezione civili disposti dalle Amministrazioni locali.

Quindi un progetto che miri ad una costruzione sociale e solidale che sfoci in un consolidamento radicato fortemente tra l’Amministrazione locale e le organizzazioni di Volontariato territoriali. In tal modo da ribadire sempre più la volontà di una partecipazione attiva.

A tale Campo Scuola è prevista la partecipazione di 40 ragazzi di età compresa dai 11 anni ai 17 anni di cui 22 maschi e 18 femmine.

Il Campo Scuola di Protezione civile ha la durata giornaliera di 8 ore per 7 giorni consecutivi e vedrà la collaborazione attiva di: Corpo forestale dello Stato per l’educazione ambientale; Corpo vigili del fuoco per il piccolo pompiere; Comune dell’Aquila per i piani di emergenza locali; Rescue Dogs School gruppo di Protezione civile per ricerca dispersi; Gruppo boy scout Fse Aq2 per allestimento tendopoli in emergenza; Aiesil per Bls- disostruzione delle vie aeree; aspetti psicologici in emergenza; aspetti generali e logistici e attività in sala radio in emergenza.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES