-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, ladro riconosciuto dal fidanzato della vittima: denunciato

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 18:10

La Polizia di Stato di L’Aquila ha denunciato per concorso in furto in abitazione aggravato, un trentatreenne, U.D., di origine macedone che, insieme a dei complici, aveva compiuto il colpo lo scorso lunedì in una casa del centro cittadino.

Alcuni rumori sospetti, infatti, avevano allertato la figlia del proprietario che in quel momento era in casa insieme al fidanzato, sorprendendo l’uomo entrato da una finestra del primo piano dello stabile, risultata forzata. Così, vistosi scoperto, il ladro si è dato alla fuga, insieme ad altri tre complici che lo attendevano al piano inferiore, portando via alcuni oggetti preziosi e gioielli.

Ma uno dei malfattori è stato visto molto bene dal fidanzato della ragazza che ha fornito una descrizione dettagliata agli operatori di volante intervenuti subito sul posto. Descrizione che si è rivelata fondamentale l’indomani, quando i poliziotti hanno individuato in via XXIV Aprile una persona corrispondente alla descrizione fornita dal ragazzo.

Il sospettato, che era in compagnia di un connazionale, è stato subito accompagnato per gli accertamenti in Questura, dove è stato convocato anche il testimone per il riconoscimento che ha dato esito positivo.

Non potendo essere arrestato perché la flagranza era trascorsa, il macedone è stato comunque denunciato in stato di libertà per concorso in furto in abitazione aggravato.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate