-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, modalità di restituzione tasse automobilistiche

Ultimo Aggiornamento: domenica, 5 Novembre 2017 @ 23:01

carlo_masciL’Aquila. Con la circolare n.44/E del 13 agosto, diffusa dall’Agenzia delle Entrate e relativa alla ripresa degli adempimenti e dei versamenti dei tributi, sono stati formalizzati, d’intesa con la Regione Abruzzo, i termini e le modalità per la restituzione della tasse automobilistiche.

La restituzione delle tasse automobilistiche sospese dovrà avvenire, per i soggetti passivi con residenza nei comuni “fuori cratere”, in massimo sessanta rate di pari importo a decorrere dal 30 giugno 2010. Considerando che la circolare è stata pubblicata il 13 agosto, il versamento delle rate di giugno, luglio ed agosto potrà essere effettuato entro il 31 agosto, senza applicazione di sanzioni ed interessi.

Per i soggetti passivi con residenza nei comuni “entro cratere”, invece, dovrà avvenire in massimo centoventi rate di pari importo a decorrere dal 31 gennaio prossimo. Diversamente dagli altri tributi, la restituzione delle tasse automobilistiche dovrà essere effettuata esclusivamente mediante versamento sul c/c postale n. 1677 intestato a “Regione Abruzzo – Tasse automobilistiche” indicando nella causale la targa del veicolo, il numero progressivo delle rate e l’anno di riferimento.

A discrezione dei contribuenti, la restituzione potrà avvenire anche in unica soluzione o con un numero di rate inferiori a sessanta o centoventi, decorrenti, comunque, da giugno 2010 o gennaio 2011 e di pari importo. Ad esempio, se il contribuente volesse restituire i tributi in sei rate, i versamenti dovranno essere effettuati dal mese di giugno al mese di novembre 2010 (fuori cratere) o dal mese di gennaio 2011 al mese di giugno 2011 (entro cratere).

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate