-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pratola Peligna, minacciava i genitori. Ammonito un 33enne per violenza domestica

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 15:31

C’era una volta il quarto comandamento che recitava “Onora il padre e la madre”. Magari hanno pensato anche a questo ieri quando, per la prima volta nella provincia aquilana dall’entrata in vigore della normativa sulla violenza di genere, è stato emesso un decreto di ammonimento per violenza domestica ai danni di S. G:, 33enne di Pratola Peligna, a causa dei continui maltrattamenti che infliggeva ai genitori.

Finora, infatti, provvedimenti di questo genere erano stati emessi solo per episodi che riguardavano la violenza sulle donne e mai nei confronti di madre e padre.

La causa che ha portato i genitori a denunciare il proprio figlio è stata la passione per il gioco per soddisfare la quale, il giovane chiedeva continuamente soldi in casa, con comportamenti minacciosi ed oltraggiosi. E, nonostante in un primo momento i genitori abbiano provato ad assecondare, anche se parzialmente le pretese del figlio, quando le richieste si sono fatte sempre più continue e pressanti, hanno deciso di interrompere questo circolo vizioso subendo però ogni genere di vessazioni e maltrattamenti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate