-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, falso allarme bomba alla Corte d’Appello

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 17:52

L’Aquila. Un allarme bomba che si e’ rivelato falso, ha costretto gli agenti della Digos della Questura dell’Aquila a far evacuare la Corte di Appello dell’Aquila.

 

Struttura che dista poche centinaia di metri in linea d’aria dal Tribunale e Procura della Repubblica che proprio oggi hanno riaperto i battenti, nell’edificio storico ristrutturato dopo il sisma del 2009, in via XX Settembre.

 

 

Intorno alle 10 una telefonata anonima ha avvertito la Questura di Pescara, della presenza di un ordigno nella sede della Corte d’Appello dell’Aquila che ha competenza regionale.

 

 

 

 

Dopo l’evacuazione gli agenti della Digos, quelli della Questura dell’Aquila e gli artificieri della Questura di Pescara hanno effettuato le operazioni di bonifica. Dopo circa un’ora la situazione e’ tornata alla normalita’.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate