-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Viabilità, sindaci chiedono a Marsilio riapertura strada Quadri – Sant’Angelo del Pesco

Ultimo Aggiornamento: sabato, 8 Giugno 2019 @ 12:52

Gamberale. Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, prima di tenere il sopralluogo nel cantiere dove operano le ruspe della ditta De Sanctis di Roma, che stanno realizzando i 5,300 km del completamento della Fondovalle Sangro, ha incontrato i sindaci del territorio, il presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, e il vice presidente della Provincia di Chieti, Arturo Scopino.

Il presidente ha ascoltato le criticità e le richieste degli amministratori locali, non solo rispetto alla realizzazione della nuova infrastruttura attesa in zona da oltre 40 anni, ma soprattutto le criticità legate alla viabilità comunale e provinciale martoriate dal dissesto idrogeologico. Con lui presenti il Sottosegretario Umberto D’Annuntiis, delegato alle opere pubbliche e infrastrutture, e l’assessore all’ambiente Nicola Campitelli. Gli amministratori, coordinati dal sindaco di Gamberale, Maurizio Bucci, chiedono la riapertura della provinciale 88, tra Quadri e Sant’Angelo del Pesco; un anno fa la Provincia di Isernia aveva interrotto la strada di accesso ai mezzi pesanti e al trasporto pubblico, creando problemi a lavoratori e studenti che devono raggiungere i Comuni di Villa Santa Maria, Gamberale, Pizzoferrato e Castel di Sangro. La proposta è di cedere la gestione provvisoria del tratto stradale interdetto all’Anas per effettuare i lavori urgenti e consentirne la riapertura ai mezzi pesanti, ma serve un decreto del Ministero delle Infrastrutture. “Mi farò portavoce di questa criticità e insieme con il Sottosegretario D’Annuntiis cercheremo di stipulare un accordo tra le Regioni Abruzzo, Molise e il Ministero per riaprire la strada in tempi brevi, sarà il mio impegno prioritario”, ha aggiunto il presidente Marsilio.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate