venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeNotizie ChietiPolitica ChietiVasto, rimborso affitti: è possibile fare richiesta fino al 10 novembre

Vasto, rimborso affitti: è possibile fare richiesta fino al 10 novembre

Contributo per il rimborso parziale per l’anno 2021

Vasto. La domanda, compilata e firmata dall’interessato, unitamente alla copia di un documento d’identità, dovrà essere presentata entro e non oltre il 10 novembre 2022 dai soggetti in possesso dei requisiti previsti nel bando a cui è allegata la modulistica per farne richiesta.

Inoltre, gli aventi diritto devono allegare all’istanza copia delle ricevute di pagamento del canone di affitto (in regola con il pagamento dell’imposta di bollo di € 2,00) riferite all’anno 2021, copia dell’attestazione di avvenuto pagamento dell’imposta di registrazione per l’anno 2021 e l’ISEE in corso di validità.

Tale documentazione potrà pervenire in uno dei seguenti modi:
– lettera raccomandata A.R. (in tal caso farà fede il timbro dell’Ufficio Postale) indirizzata al Comune di Vasto – Servizio Politiche della Casa
– via pec all’indirizzo email comune.vasto@legalmail.it
– a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Vasto.

Il contributo massimo non potrà superare il 70% del canone. Per informazioni i richiedenti possono contattare telefonicamente il Segretariato Sociale (0873/309229) che sarà di supporto alla compilazione della domanda stessa.

“Il contributo per il pagamento degli affitti delle abitazioni – dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessora alle Politiche per l’edilizia residenziale pubblica e emergenza abitativa, Paola Cianci – è destinato alle famiglie che si trovano in una situazione di disagio economico, oggi ancor più aggravata a causa della pandemia. Stiamo promuovendo questa misura attraverso i nostri canali di comunicazione e le pubbliche affissioni in modo che i cittadini possano essere informati e, qualora sussistano i requisiti, presentare la domanda prima della scadenza. Tramite i nostri uffici abbiamo predisposto tempestivamente il nuovo bando, nelle more della liquidazione delle somme previste da quello precedente, – concludono Menna e Cianci – per garantire continuità a questa misura di sostentamento che può essere una piccola rassicurazione per le tante persone in difficoltà”.

Il bando e il modulo di domanda sono disponibili sul sito web istituzionale del Comune di Vasto www.comune.vasto.ch.it.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES