Vasto, finanziamento destinato alla riduzione della Tari

Vasto. Il Comune di Vasto riceve un finanziamento di 45.000,00 euro grazie a Pulchra Ambiente da destinare alla riduzione della Tari.

La somma è arrivata dal Coreve – Consorzio Recupero Vetro, uno dei consorzi di filiera del Conai per mezzo della società Ancitel Energia & Ambiente che ne ha curato la segreteria tecnica.

Pulchra Ambiente ha presentato al Coreve il proprio progetto di ottimizzazione della raccolta, effettivamente implementato già nel 2019, i cui benefici si sono consolidati nel 2020. Il Consorzio Coreve ha verificato l’effettiva attuazione del progetto ed erogato la somma al Comune di Vasto.

“Il finanziamento è finalizzato – dichiara l’amministratore delegato di Pulchra Ambiente Dott.ssa Paola Vitelli – al miglioramento della qualità e quantità di raccolta del vetro. Il Comune di Vasto, infatti, con l’eliminazione delle campane stradali e l’adozione della raccolta porta a porta con contenitori “intelligenti” dotati di microchip, ha incrementato le quantità intercettate, a tutto beneficio della percentuale di raccolta differenziata, ormai stabilmente sul 75%”.

“Ringraziamo Pulchra Ambiente per questa iniziativa” – dichiarano il sindaco, Francesco Menna e l’assessore alle Politiche Ambientali, Paola Cianci. La somma ricevuta, come imposto dal Consorzio Coreve, sarà destinata alla riduzione della Tari”.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.