Vasto, buoni spesa per emergenza Covid-19

Vasto. Nei prossimi giorni il Comune di Vasto darà il via al bando per la presentazione delle domande per la richiesta di buoni spesa, grazie ai contributi del governo. I destinatari degli interventi sono i residenti nel Comune di Vasto.

“In questo delicato momento, in cui le difficoltà economiche, sono aumentate – hanno spiegato il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore con delega alle Politiche sociali, Lina Marchesani – abbiamo voluto garantire un sostegno attraverso dei buoni spesa. Un segno di grande attenzione verso tutti coloro che stanno vivendo una situazione di precarietà, con difficoltà anche per la spesa”.

CHI PUÒ FARE RICHIESTA

Possono accedere al beneficio tutti i cittadini:
residenti o domiciliati nel Comune di Vasto e che versano in uno stato di grave disagio economico a seguito di:

assenza di reddito dovuta a perdita dell’attività lavorativa;
assenza di reddito dovuta a mancanza di occupazione stabile;
diminuzione di reddito derivante dalla contrazione dell’attività lavorativa.
Potrà essere presentata una sola domanda per ogni nucleo famigliare.

Coloro che già hanno avuto i buoni spesa nelle precedenti distribuzioni non dovranno presentare nuovamente la domanda , ma solo una nuova autocertificazione, che attesti che la situazione economica non sia cambiata rispetto ai mesi scorsi.

COME SARANNO EROGATI I BUONI

I buoni spesa saranno utilizzabili esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità. Saranno erogati una sola volta.

Le domande dovranno essere presentate in Municipio. Il ritiro dei buoni avverrà presso una struttura che verrà indicata nei prossimi giorni.