San Giovanni Teatino, il Partito Democratico esce da Insieme-Pd e forma un gruppo consiliare autonomo

San Giovanni Teatino. “A San Giovanni Teatino, il Partito Democratico decide di formare un gruppo consigliare autonomo, denominato appunto “Partito Democratico”, con la consigliera Avv. Cinzia Silvestri che, quindi, si distacca definitivamente dal gruppo consiliare uscito dalla scorsa tornata elettorale con la lista “Insieme-PD”.

Tale determinazione si è resa inevitabile ed improcrastinabile visto l’evidente sbilanciamento a destra che, ormai da mesi, sta interessando il gruppo originario.

Più che una decisione di rottura si tratta di una presa d’atto di una scelta effettuata, in particolare dal Capogruppo, di avvicinamento ed affiancamento ai rappresentanti comunali della Lega e di Fratelli d’Italia. E’ di tutta evidenza l’impossibilità di un apparentamento con partiti così ideologicamente distanti dal nostro ed è per questo che il Partito Democratico ha deciso di affrontare in maniera indipendente questo ultimo anno precedente la prossima tornata elettorale.

La scelta della consigliera Silvestri è stata pienamente condivisa ed avallata dal Partito a tutti i livelli che le conferma piena fiducia e sostegno.

Da oggi il Partito Democratico inizia una nuova fase di proposte in consiglio comunale e costruzione del percorso per le amministrative del 2021 con le forze politiche di ispirazione progressista ed europeista, ma soprattutto con i cittadini di San Giovanni Teatino.”