Regionalismo differenziato, convegno a Chieti

Chieti. Si terrà a Chieti lunedì 13 maggio, a partire dalle ore 16.00 l’iniziativa promossa da ANCI e UPI Abruzzo su un tema di grande attualità, il Regionalismo Differenziato e finora trascurato a livello territoriale, offrendo un approfondimento a beneficio di tutti gli amministratori locali abruzzesi con l’intenzione di comprendere meglio lo scenario nazionale e, soprattutto, di prospettare l’impatto che il processo innescato potrebbe avere per la Regione Abruzzo e per gli Enti locali abruzzesi. Sarà il Direttore di SVIMEZ, Luca Bianchi, ad illustrare i dettagli dello studio dedicato alla nostra regione.

 Il convegno si terrà presso la Sala della Provincia di Chieti in Corso Marrucino n. 97 “Autonomia Regionale Differenziata: quale impatto per l’Abruzzo. L’analisi e i dati dello studio SVIMEZ.”

 Parteciperanno il Presidente di ANCI Abruzzo Luciano Lapenna, Il Presidente dell’UPI Abruzzo Angelo Caruso, il Sindaco di Chieti Umberto Di Primio, il Presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo e il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.

 Sono stati invitati ad intervenire tutti gli amministratori locali di ogni livello, regionali, provinciali e comunali, con la finalità di fornire strumenti tecnici che consentano di ragionare sul grande tema dell’Autonomia differenziata per costruire una visione politica consapevole.

OFFERTA PUBBLICITA' SU CITYRUMORS
Massima visibilità minimo investimento!
PACCHETTO RILANCIO € 500
Cosa include il pacchetto:
  • 8 Articoli Pubbliredazionali (1 a settimana) pubblicati per promuovere la tua attività, con titolo, 8 foto, testo a vostra scelta, e link ai tuoi social, o sito.
  • Condivisione social degli 8 articoli su Facebook di cityrumors (con oltre 100 mila followers).
  • Banner 1 mese a rotazione sopra questo riquadro.
Clicca qui per vedere quanti lettori ha CITYRUMORS
Il tuo banner e i tuoi articoli in un mese possono avere fino a 2 milioni di visualizzazioni!!
Che aspetti?
Chiama il 329.21 800 54
o scrivi a domenico@cityrumors.it