-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ortona, approvati i progetti per estendere la rete del metano e della rete fognante in contrada Santa Liberata

Ultimo Aggiornamento: domenica, 28 Luglio 2019 @ 16:44

Ortona. La giunta comunale ha approvato due importanti delibere per estendere la rete delle infrastrutture cittadine nella zona della strada comunale Fontegrande in contrada Santa Liberata. Due interventi di opere pubbliche che riguardano l’estensione della rete metanifera e la realizzazione della rete fognante che si aggiungono ai lavori di rifacimento del manto stradale, previsti dall’appalto aggiudicato alla ditta It Energy insieme agli interventi sulle strade comunali di contrada Bavi e Feudo.

“I provvedimenti che abbiamo preso – sottolinea il sindaco Leo Castiglione – rispondo alle richieste e esigenze più volte manifestate dai residenti che abbiamo incontrato in diverse riunioni e tramite la disponibilità della società Cogas e della Sasi, estendono sul territorio ortonese la rete infrastrutturale comunale dei servizi essenziali. È stato un lavoro condiviso che ha riunito in un progetto comune risorse e volontà pubbliche e private, coordinando gli interventi anche in relazione al prossimo rifacimento del manto di asfalto previsto proprio sulla strada comunale di Fontegrande. Dunque siamo riusciti a programmare tre opere essenziali per intervenire in modo organico ottimizzando le risorse”.

Il progetto dell’estensione della rete di distribuzione del gas lungo la strada comunale di Santa Liberata sarà realizzato dalla Cogas srl, attuale gestore in regime di proroga del servizio di distribuzione del gas metano sul territorio comunale, con un tracciato di rete lungo poco meno di un chilometro che potrà servire 50 nuove utenze. Con lo stesso scavo la società Sasi ha previsto la sostituzione dell’attuale rete idrica, in quanto quella esistente non è più idonea a soddisfare la necessità dell’accresciuta utenza della zona. Insieme sarà predisposto il collegamento alla rete fognante che attualmente manca e che sarà realizzata sempre a cura e spese della Sasi.

“Da ultimo per completare l’intervento – continua l’assessore ai Lavori pubblici Gianni Totaro – sulla strada comunale che collega il quartiere di Fonte Grande alla rotonda sulla strada provinciale, realizzeremo il nuovo manto stradale come è già stato fatto a contrada Bavi e al Feudo”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate