-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il Comune di Vasto ha ottenuto ben un milione e mezzo euro per risanare il costone sovrastante viale Marinai d’Italia

Ultimo Aggiornamento: sabato, 1 Giugno 2019 @ 1:37

Vasto. Il Comune di Vasto ha ottenuto ben un milione e 500mila euro per il risanamento del costone sovrastante Viale Marinai d’Italia nella zona del porto di Punta Penna. La consistente somma è stata erogata a seguito degli eccezionali fenomeni meteorologici che colpirono il territorio abruzzese nella seconda decade del mese di gennaio del 2017.

Un intervento sollecitato da anni (ndr: si ricorderà la visita fatta in loco dall’ex direttore nazionale della Protezione Civile) dal Comune di Vasto e sostenuto dall’ex giunta regionale presieduta da Luciano D’Alfonso. Per il primo lotto dei lavori, per un importo di 750 mila euro, il Comune di Vasto è già in possesso del progetto esecutivo dell’opera. Nei prossimi mesi ed entro il mese di settembre le opere dovranno essere appaltate. Questa mattina la convenzione in Regione, nella sala Corradino D’Ascanio, per il Comune di Vasto è stata firmata dal v.sindaco Giuseppe Forte.

Complessivamente ammontano a circa 62 milioni di euro le risorse, relative alla prima annualità, assegnate all’Abruzzo Il presidente Marco Marsilio, nella sua veste di Commissario delegato, ha sottoscritto sessantanove convenzioni con i soggetti attuatori degli interventi: i rappresentanti delle amministrazioni provinciali di Chieti e Pescara ed i sindaci di sessantasette Comuni.

Si tratta di risorse relative ai danni al patrimonio pubblico rispetto alle quali sono stati individuati progetti già cantierabili. Entro il 30 settembre prossimo bisognerà aver completato le gare d’appalto e avere sottoscritto i contratti. Successivamente vi saranno altre due annualità a disposizione degli Enti interessati ed in regola con le procedure previste.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate