-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Guardiagrele, quattrocentomila euro per i lavori in via Roma

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 11 Novembre 2021 @ 22:17

Guardiagrele. In arrivo 400 mila euro per i lavori di ripristino della viabilità in via Roma. Lo fa sapere il sindaco di Guardiagrele Donatello Di Prinzio a seguito della comunicazione del governatore della regione Abruzzo Marco Marsilio pervenuta in Comune il 5 novembre scorso. A giugno, infatti, il Sindaco aveva fatto richiesta alla Regione di un finanziamento per il completamento dei lavori di rifacimento della pavimentazione di via Roma, corso principale della città di Guardiagrele.

La richiesta era dovuta e necessaria in quanto la precedente amministrazione concordó con la SASI il rifacimento della rete idrica lungo via Roma, senza avere cognizione della spesa necessaria per poter ripristinare la pavimentazione, avendo a disposizione soltanto 140 mila euro dei fondi Masterplan per i Borghi che la Regione aveva erogato nel 2017 e che stavano per essere persi. «Una somma del genere» – spiega Di Prinzio- «non sarebbe bastata neanche per arrivare con i lavori nei pressi della ex chiesa di san Silvestro, tant’è che nel redigere il progetto, il Comune ha dovuto far fronte alle spese con fondi propri per poter completare il primo tratto pedonale fino a San Silvestro, ma lasciando la restante parte in asfalto». E continua: «con questa ulteriore somma, finalmente potremo completare la nuova pavimentazione fino a largo Garibaldi, rassicurando tutti quei cittadini e commercianti della parte alta di via Roma che vedevano sfumare anche in questa occasione la sistemazione del tratto stradale, che come noto è fortemente ammalorato. In appena un anno di amministrazione abbiamo bandito un concorso di idee per il miglior progetto da realizzare per il corso principale, sono finalmente iniziati i lavori della SASI, stiamo approvando il progetto definitivo per l’intero tratto da piazza Santa Maria Maggiore fino a largo Garibaldi, abbiamo trovato le risorse economiche e i lavori proseguono senza grandi disagi per i cittadini e commercianti».

Infine, conclude il Sindaco: «devo ringraziare la Regione Abruzzo che ha accolto la mia richiesta ed ha provveduto a reperire i fondi necessari, una scelta che va a favore dei territori e delle cose concrete che i Sindaci chiedono. Solo così possiamo dare risposte ai cittadini e migliorare la qualità della vita».

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate