Elezioni Chieti, De Cesare: ‘Nuovi parcheggi per una città più accessibile ed accogliente’

Chieti. “La città che immagino deve essere accessibile ed accogliente. Per questo insisteremo moltissimo sul miglioramento della viabilità metropolitana ed interna, con particolare attenzione per quest’ultima anche a quella pedonale, con un programma di manutenzione periodica ed attenta ed uno studio tecnico il quale metta in campo soluzioni pratiche all’insegna della rapidità degli spostamenti, nell’intenzione di recuperare concretamente l’unità del territorio comunale.

Questo nuovo disegno infrastrutturale troverà concretezza nella redazione e dell’attuazione di un piano urbano della mobilità sostenibile, il PUMS, ed il relativo piano urbano del traffico, il PUT, che prevedano ovviamente un sistema particolareggiato per il trasporto pubblico ed attribuiscano rilievo strategico alla creazione di nuovi parcheggi, necessari sia nella parte alta che nella parte bassa della città per far si che i centri di interesse (ospedale, università, centro storico) possano essere velocemente, facilmente e comodamente raggiunti.

Queste aree, parimenti a quelle esistenti, saranno dotate di servizi di navettaggio, di sharing di bici, monopattini ed auto elettrici, e di segnaletica indicante i percorsi pedonali piú rapidi per raggiungere questa o quella destinazione.

Per realizzare tali infrastrutture ricorreremo all’utilissimo strumento del progetto di finanza, e per quanto riguarda le localizzazioni ed i progetti ho già raccolto nel primo caso disponibilità anche di privati a mettere a disposizione alcune aree di proprietà, nel secondo caso alcuni professionisti del nostro gruppo di lavoro hanno preparato e lavorato su soluzioni innovative e remunerative per l’ente.”