Comune di Vasto, personale: selezionati un messo notificatore e due addetti alla protocollazione

Vasto. Dopo l’assunzione di cinque agenti della Polizia Locale, oggi il Comune di Vasto ha selezionato altri tre dipendenti. Si tratta di un messo notificatore e due addetti alla protocollazione.

“Oggi – ha spiegato il sindaco di Vasto, Francesco Menna – è stata completata l’operazione di selezione iniziata a febbraio, quando è stata individuata una unità di addetto alla archiviazione dei dati. La selezione , sospesa per l’emergenza Coronavirus, si è conclusa oggi, rispettando le misure di sicurezza, alla presenza tra il pubblico anche di rappresentanti dell’opposizione e Forze dell’ordine. E’ stata ritenuta idonea una candidata che lavorerà per l’ufficio notifiche, parzialmente scoperto. E’ prevista inoltre grazie alle nuove assunzioni l’implementazione dell’ufficio protocollo. Il personale è stato valutato dalla Commissione presieduta dal segretario comunale Anna Lucia Mascioletti tenendo conto delle diverse competenze che potranno essere utilizzate in più settori, nell’ottica dell’innovazione e trasformazione.

“Ringrazio gli uffici per l’impegno messo per l’ opera di rinnovo della struttura del Comune a tutto vantaggio della qualità e dell’affidabilità” – ha concluso l’assessore con delega al Personale, Lina Marchesani.