Comune di San Salvo, dimissioni per l’assessore Oliviero Faienza

San Salvo. “Ho ricevuto da Oliviero Faienza, assessore alle Politiche sociali e alla Sanità, una lettera con la quale mi comunica le sue dimissioni.

Le ragioni che ha addotto sono personali e non mi sento di volerle discutere né commentare.

Posso però parlare della persona e dell’assessore comunale con il quale ho condiviso decisioni e iniziative in questi ultimi 8 anni.

Con dispiacere, e sono certa che il mio pensiero è condiviso da tutti i colleghi di Giunta e Consiglio, questa maggioranza perde un valido e sensibile amministratore comunale che ha sempre operato per il bene comune.

Ha sempre agito con spirito di sacrificio e competenza, come accade a chi si dedica all’arte della politica, spesso a discapito del tempo riservato agli affetti familiari o all’attività professionale.

Pur avendo insistito non sono riuscita a far recedere Oliviero da questa sua decisione che non prevede, per come è la sua cifra caratteriale, alcuna possibilità di fare marcia indietro”. Così in una nota il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca.

Scrive Oliviero Faienza: “Lascio un settore in salute, malgrado le difficoltà economiche, ma ricco di umanità, dove il fabbisogno e le necessità verso la fascia più debole della popolazione è sempre stato anteposto a tutto”.

Ed ancora: “Ringrazio te Sindaco per avermi catapultato in questa dimensione nuova e non priva di esperienze piacevoli e formative, seppur indifeso verso un mondo che non mi appartiene ed in cui non mi riconosco”.

Questo è Oliviero a cui auguro buon cammino nel rispetto della sua decisione di tornare a una vita normale.

E nel ringraziarlo pubblicamente, per la passione con la quale ha caratterizzato la sua attenzione per le deleghe ricevute, voglio salutarlo con un pensiero di Mahatma Gandhi, che deve valere sempre per tutti: “La vera moralità consiste non già nel seguire il sentiero battuto, ma nel trovare la propria strada e seguirla coraggiosamente”.

Così Eugenio Spadano, presidente del Consiglio Comunale di San Salvo: “Esprimo sorpresa e dispiacere per le dimissioni dell’assessore Oliviero Faienza dalla Giunta di San Salvo, della quale era componente da 8 anni. Nel rispetto delle decisioni di Oliviero, non posso che parlare bene nei confronti di una persona che ha lavorato con capacità, equilibrio e sensibilità non comuni confrontandosi con problemi e necessità che richiedono doti che egli ha sempre dimostrato di possedere. L’Amministrazione Comunale gli è grata per il lavoro svolto e per l’apporto dato alla compagine e alla nostra cittadinanza, soprattutto nei confronti dei più deboli e bisognosi. Un ringraziamento personale e un augurio di ogni bene”.