-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Comune di Chieti, azioni sociali: mozione dell’opposizione

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 15 Marzo 2021 @ 20:02

Chieti. È stata presentata una mozione dal capogruppo Udc in Consiglio Comunale a Chieti Mario De Lio e dalla capogruppo di Fratelli d’Italia Carla di Biase ed è stata sottoscritta anche dal gruppo consiliare Lega Salvini.

Così recita la mozione: “I sottoscritti consiglieri comunali , nelle persone del capogruppo dell’UDC, Mario De Lio, e di FdI, hanno presentato questa mattina una mozione in cui chiedono al Sindaco Dottor Ferrara, alla giunta e al Presidente del Consiglio di dare immediata attuazione all’impegno preso pubblicamente , anche attraverso mezzo stampa e sui social, di contribuire alle azioni sociali sottostanti l’iniziativa di raccolta fondi Chieti sostiene. ” Alla luce dei principi etici” più volte richiamati dal Sindaco nelle sue affermazioni, “della pesante crisi economica e sanitaria che stiamo vivendo, delle valide intenzioni più volte manifestate, anche attraverso frettolosi comunicati, ma nostro malgrado rimasti lettera morta, chiediamo un immediato cambio di rotta con un segno tangibile e concreto”. “Per essere di supporto e non semplice voce critica, abbiamo indicato al Sindaco, alla giunta e al Presidente del consiglio la strada tecnica da perseguire” specifica de lio. Percorso che porterebbe ad un introito da parte dell’ente di circa 29.000 euro , i quali sommati , al risparmio già messo in atto dal consiglio comunale, arriverebbe ad una cifra pari che potrebbe essere destinata alle attività chiuse con ordinanze ulteriormente restrittive rispetto a quelle nazionali e regionali, al grido di bisogno e di aiuto che le famiglie stanno levando in questi giorni difficili. Aggiunge de lio “come la politica dell’UDC sia sempre stata a sostegno dei nuclei più svantaggiati e il lavoro svolto e la mozione presentata sono il segno concreto di tale modo di vedere l’amministrazione. Conclude Di Biase : “Siamo certi che il Sindaco , la giunta e il consiglio comunale tutto, daranno attuazione alla nostra proposta in modo da poter iniziare a dare risposte trasversali e condivise”ente daranno il consenso altri gruppi di opposizione”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate