-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, programma straordinario d’intervento per la riqualificazione urbana: interrogazione della Lega

Ultimo Aggiornamento: martedì, 2 Febbraio 2021 @ 16:26

Chieti. Il gruppo consiliare Lega Salvini del Comune di Chieti presenta un’interrogazione a risposta in aula riguardante Programma straordinario d’intervento per la riqualificazione urbana Città di Chieti ” Riqualificazione e potenziamento parcheggi pubblici del Terminal di Piazza Falcone e Borsellino e del sistema di collegamento pedonale con il centro storico”.

Questo è il testo dell’interrogazione:

SI PREMETTE

– Che il Comune di Chieti nel quinquennio precedente, dopo ideazione, programmazione e progettazione, ha beneficiato di finanziamento ministeriale per il programma di Riqualificazione Urbana della Città di Chieti per complessivi € 5.000.000,00 (euro cinquemilioni) destinati al raddoppio sotterraneo del parcheggio sottostante il Terminal Bus, dotandolo di ulteriori 140 posti macchina a compensazione dell’eliminazione dei parcheggi di Piazza San Giustino ed al rifacimento tipologico, strutturale e funzionale della scala mobile, quale elemento di mobilità pedonale principale dal Terminal autobus e parcheggi sottostanti, per il quale, con successivo progetto già finanziato ,è previsto il potenziamento e miglioramento ;

– Che dopo tutte le fasi di progettazione e relative complesse approvazioni da parte di tutti gli enti sovraccomunali competenti , durate quasi 2 anni,l’ufficio Lavori Pubbici ha provveduto alla indizione della gara di appalto , la cui scadenza per la presentazione delle offerte è prevista per il 31 gennaio corrente anno, per un importo totale di € 4.150.000,00 (euro quattromilionicentocinquantamila) ;

– Che ,data la complessità delle categorie lavorative, il termine fissato per la loro esecuzione è stato fissato in 420 giorni consecutivi dal verbale di consegna lavori, salvo sospensioni e/o proroghe, imprevisti e condizioni metereologiche avverse.

– Che nonostante la volontà di fiducioso nel rispetto dei tempi di esecuzione, per chi ha una particolare conoscenza della materia dei lavori pubblici nasce la consapevolezza che i tempi andranno ben oltre i due anni a partire dalla definizione della gara di appalto ;

– Che tale realizzazione è strettamente collegata alla mobilità urbana ed al fabbisogno di parcheggi, considerando che, la programmazione generale prevedeva per tutta la durata dei lavori in corso a Piazza San Giustino e dopo la loro conclusione la mancanza permanentemente degli 86 posti auto originariamente presenti; mentre per il Terminal e relativi parcheggi attuali, la mancanza per almeno 2 anni, se non oltre di circa 140 posti auto,e, cosa da non sottovalutare minimamente ,la capacità di parcheggio per 15 stalli di autobus, mentre che dopo la conclusione di tutti i lavori previsti ,la Città alta beneficerà di complessivi circa 300 posti auto (74 posti in più degli attuali);

– Che per tali carenze di parcheggi , la precedente amministrazione, sin dal mese di maggio 2020 ha intrapreso incontri programmatori ed organizzativi con i portatori d’interesse quali i gestori di linee di trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano ; con il gestore dei parcheggi e con i Settori comunali interessati finalizzate a risolvere problematiche emergenti innanzi citate;

PER QUANTO PREMESSO

Interrogano il Signor SINDACO DEL COMUNE DI CHIETI su quanto segue:

– quali soluzioni sono state intraprese e/o programmate per sopperire all’assenza a medio/lungo termine dei parcheggi mancanti su Piazza San Giustino e nel parcheggio sottostante al Terminal bus entrambi interessati da importanti interventi di riqualificazione ?

– quali soluzioni sono state intraprese e/o programmate per sopperire all’assenza a medio/lungo termine degli stalli autobus linee extraurbane attualmente presenti su piano Terminal bus ?

– sono state fatte valutazioni in merito ai mancati introiti spettanti al Comune ,derivanti dalla assenza degli stalli a pagamento su Piazza San Giustino , per i lavori in corso e nel futuro e per l’assenza degli stalli e abbonamenti nel parcheggio coperto sottostante il Terminal ?

– la complessa progettazione ed esecuzione dei lavori finanziati ,consentirà l’accessibilità autonoma dei cittadini e fruibilità pedonale del Tunnel con ascensore smontante a Largo Barbell ,per il quale sono stati recentemente destinati ulteriori 90 mila euro per il suo completamento ?

Con osservanza.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate