Chieti, Marcotullio richiama all’unità il centrodestra

Chieti. Donato Marcotullio, dopo i vari botta e risposta su chi ha fatto cosa all’interno della coalizione di centrodestra, prende posizione richiamando all’unità.

“Se fino ad oggi ho evitato di parlare, ora prendo una posizione netta e chiara in quanto ideAbruzzo ha riportato un risultato in grande crescita a Chieti anche se penalizzato dalle divisioni interne al centrodestra”, ha spiegato il presidente della lista civica.

Perciò Marcotullio chiede che “si abbassino i toni all’interno della coalizione e se ci sono delle responsabilità vengano chiarite in maniera definitiva”. “Non possiamo permetterci di presentarci in altre competizioni elettorali e continuare a far finta che nulla sia successo e soprattutto commettere gli stessi errori che fanno male non solo alla politica, ma soprattutto a quei tantissimi cittadini che credono ancora in un centrodestra unito”, ha avvertito il presidente di ideAbruzzo in vista dei prossimi appuntamenti elettorali sul territorio abruzzese.