-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, zona Pretaro: Di Renzo denuncia il problema prostituzione ed abbandono parco Powell

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 19:35

stefano_di_renzo_2Francavilla al Mare. Parco senza illuminazione, marciapiedi in cattive condizioni e prostitute lungo la nazionale adriatica. Il degrado del quartiere Pretaro è al centro dell’interpellanza presentata dal gruppo consiliare Democratici per Francavilla con la quale chiede all’amministrazione un intervento immediato.

“La situazione di incuria del parco ‘Piazza Lord Robert Baden Powell’ di Contrada Pretaro – dice il capogruppo dei Democratici per Francavilla, Stefano Di Renzo – è ormai così grave da essere pericolosa per l’incolumità di chi lo frequenta, soprattutto bambini”.Il parco è l’unico spazio per i ragazzi della Contrada Pretaro, che ormai conta alcune migliaia di abitanti, tanti nuclei familiari con bambini. La situazione di degrado del parco  si concentra sull’ inesistenza dell’illuminazione, in quanto la quasi totalità dei lampioni piantati nel terreno,  sono stati divelti e mai riparati. Oggi, la situazione, se possibile, è anche peggiorata, poiché oltre a non essere stata ripristinata l’illuminazione, le parti rimaste dei pali divelti, costituiscono dei veri e propri corpi contundenti per i bambini, a volte celati anche dall’erba, e vi sono altresì  diversi cavi elettrici scoperti. Simile la situazione del marciapiede lato mare di Viale Alcione, che va dalla rotonda all’altezza del bar Monte Bianco fino al confine con Pescara. Non ci si può camminare, né andare in bici o tantomeno spingere passeggini, in quanto è pieno di buche anche profonde, e di sera il tutto è aggravato dalla scarsa (quasi inesistenza) della pubblica illuminazione”.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate