-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, Fdi-An: il nuovo portavoce è il 23enne Roberto Miscia

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 18:05

Chieti. FdI-An avvia la svolta generazionale ed affida il partito nel capoluogo al giovanissimo Roberto Miscia, di 23 anni, che succede a Marcello Michetti in carica dalla fondazione del partito.

 A Roberto Miscia il compito di affiancare politicamente il Capogruppo al Comune di Chieti Marco Di Paolo, nel sostegno propositivo ma anche attento e critico della maggioranza a guida del Sindaco Di Primio, ma soprattutto intercettare quelle simpatie che il partito di Giorgia Meloni suscita in ogni classe sociale ed è trasversale a livello di generazione. Il compito di Roberto sarà quello di avviare da subito il nuovo tesseramento ma anche validare l’azione politica a livello locale, e il primo banco di prova è fissato proprio per il 4 dicembre, dove FdIAn anche a Chieti si aspetta un secco NO alla riforma costituzionale, un NO che stiamo spiegando e motivando a gran voce ad ogni pubblico dibattito a cui prendiamo parte.

 Il nuovo portavoce Miscia ha dichiarato “Ringrazio i miei coordinatori provinciale e regionale, per la fiducia che mi concedono nonostante la difficoltà della sfida a cui vengo chiamato, cercherò di portare avanti il buon lavoro iniziato negli ultimi anni, continuando con le nostre iniziative sul territorio a difesa dei cittadini sempre nel nome del popolo sovrano”

 Non sarà certo la giovane età un ostacolo, perché noi crediamo che valga di più la passione identitaria ed il lavoro, che siano un segnale forte per quei ragazzi che oggi vedono la politica sempre più lontana dal loro mondo e che perdono di vista, anche a causa della crisi più generale che attanaglia le idee e i valori nel nostro paese, l’importanza e la necessità di spendersi per migliorare la propria comunità.

 “Voglio ringraziare Marcello Michetti – afferma Tavani – per aver avviato la costruzione di una proposta politica nuova nel nostro capoluogo ed essersi speso personalmente con l’ottima candidatura alle regionali 2014, e d’accordo con il Portavoce Regionale Sigismondi abbiamo deciso di puntare su un giovane preparato e motivato come Roberto, con noi da tempo impegnato sia in città, che nell’ambiente universitario”.

 Dopo la fase di riorganizzazione avvio del partito a livello regionale e provinciale, e dopo aver affrontato in rapida successione tre importanti appuntamenti elettorali come le Politiche 2013, le Regionali 2014 e le Europee 2014, che hanno visto un partito sempre in costante crescita seppur lontano da boom populistici e spesso vuoti osservati negli ultimi anni, FDI-AN continua il lavoro con il territorio, tra la gente, per affrontare dal basso le tematiche che oggi interessano più da vicino il futuro stesso della nostre generazioni: il lavoro e il mondo delle imprese, la famiglia e la questione giovanile, la sicurezza sociale e l’immigrazione.

 Sarà compito del Gruppo di Chieti rinverdire la tradizione teatina che rimane di una destra politica dalla forte connotazione sociale, e di cui il Capoluogo ne ha sempre rappresentato attentamente i temi, i bisogni e le speranze, spesso con importanti ruoli di governo all’interno della città. La presenza di uomini e donne di dimostrata militanza e di giovani che guardano a FDI come il partito del futuro, ci rende fiduciosi che già da subitosi possa continuare a scrivere pagine di successo politico a favore della città.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate