-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, Moroni sulle discussioni pre elettorali

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 21:04

Francavilla al Mare. “Come al solito la sinistra apre delle diatribe ‘senza senso’ in attesa delle elezioni con l’ovvio intendo di mettersi in evidenza agli occhi dell’elettorato per le opere da realizzare. Opere pubbliche, guarda caso, concentrate in questi ultimi mesi pre campagna elettorale dimenticandosi dei prima quattro anni di governo dove non è stato fatto nulla di concreto”.
Così in una nota il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale a Francavilla al Mare, Franco Moroni, che aggiunge: “La gravità e che nessuno dice ai cittadini la drammatica situazione economica, che in otto anni di governo di centro sinistra, abbiamo nella nostra cittadina. Nulla è stato fatto per il lavoro, per le attività commerciali e produttive, per una adeguata programmazione turistica ad ampio spettro annuale, si pensa solo “mettere le mani in tasca” ai cittadini alzando la tassazione al massimo sull’immondizia, sull’IMU delle case, sull’ occupazione del suolo pubblico, sulle insegne pubblicitarie delle attività commerciali, lasciando in futuro in eredità un città indebitata”.

“I tanto enunciati lavori pubblici da realizzare infatti, produrranno debiti che verranno spalmati per i prossimi dieci anni – conclude Moroni – rischiando di fare la fine del Comune di Pescara, che dopo l’amministrazione D’Alfonso, a distanza di circa 12 anni è sempre a rischio di fallimento. Di fatto l’amministrazione Luciani continua a tappezzare Francavilla di manifesti, a spese della collettività, di opere in realizzazione che pagheranno i cittadini Francavillesi e i loro figli nel prossimo futuro”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate