-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Chieti, tavolo tecnico in Provincia sulla Formazione

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 14:24

mauro_petrucciChieti. Si è tenuto questa mattina un incontro tra l’assessore provinciale alla Formazione, Mauro Petrucci, ed i rappresentanti delle associazioni di categoria dell’artigianato, del commercio, della pesca, dell’industria e delle attività produttive del territorio provinciale per analizzare i fabbisogni formativi e di professionalità che emergono dal mondo del lavoro.


“L’obiettivo – ha spiegato l’assessore Petrucci – è quello di arrivare alla definizione di nuovi profili professionali che siano realmente rispondenti alle richieste che arrivano dal mondo del lavoro, con lo scopo di giungere a costruire dei percorsi formativi che soddisfino concretamente le richieste di professionalità che arrivano dal mondo del lavoro, favorendo un coerente incontro fra la domanda e l’offerta. Alle associazioni intervenute ho richiesto un contributo di idee risultanti dalla loro esperienza di vita associativa e dalla raccolta dei dati di cui esse dispongono. Questo tavolo tecnico di confronto con le associazioni di categoria sta dando un notevole impulso alla formazione professionale diretta attraverso un’attenta analisi dei fabbisogni formativi, ascoltando il mondo delle imprese per dar loro risposte in termini di elevazione della qualità dei servizi offerti agli utenti presso le agenzie formative pubbliche della provincia, ubicate a Francavilla e Castiglione Messer Marino. Abbiamo anche una grande attenzione per gli istituti professionali del territorio che potranno diventare a breve un’occasione di promozione di attività formative di eccellenza nel settore agro- alimentare, della ristorazione e promozione turistica, della pesca della nautica da diporto. Solo partendo da una formazione di eccellenza si creano occasioni di sviluppo dell’intero territorio. Questo incontro, di notevole interesse, è stato il primo di una serie di attività che vedranno la Provincia e le realtà associative collaborare per il pieno sviluppo dell’utenza che ad essi si rivolge, e per dare risposta ai bisogni del territorio”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,931FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate