Ortona, il Sindaco azzera la giunta comunale

Ortona. Il Sindaco di Ortona Vincenzo D’Ottavio ha azzerato la giunta comunale composta dal vice sindaco Nadia Di Sipio e dagli assessori Domenico De Iure, Luca Menna e Simona Rabottini.

“A loro va tutta la mia gratitudine e il mio rispetto – sottolinea il Sindaco Vincenzo d’Ottavio – per il lavoro proficuo svolto in questi mesi e per i tanti risultati raggiunti. L’azzeramento è necessario per ritrovare l’unanimità della maggioranza in consiglio comunale e per consentire di dare corso al programma di governo del centro sinistra. Tante le cose fatte in questi mesi, il ripristino della viabilità su molte strade, il rifacimento dei manti stradali, l’avvio dei progetti di ristrutturazione di edifici sportivi e scolastici, l’avvio di progetti di messa in sicurezza di alcune zone della città e tante altre, mentre ci sono importantissimi progetti ancora in itinere come il dragaggio del porto, il Piano Regolatore Generale, l’appalto per la pista Ciclopedonale”.

All’azzeramento della giunta segue quello delle deleghe ai consiglieri comunali per aprire le consultazioni con i partiti e rivedere in tempi strettissimi tutto l’assetto.

“Il mio obiettivo- conclude il Sindaco – è di ricomporre al più presto la giunta perché questa città ha bisogno di una squadra che la governi e che lavori insieme a me fino a fine mandato, per cui in pochi giorni bisognerà risolvere le questioni e rinominare la giunta”.