- EVO -

Disabilità, i servizi alla persona: convegno con Marinella Sclocco a Francavilla

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 23:03

Francavilla al Mare. “Il nostro modo di stare con gli altri nel mondo è intimamente connesso con la cura che abbiamo ricevuto e con le azioni di cura che mettiamo in atto. Siamo quello che facciamo e quello di cui abbiamo cura”: questa, nella sintesi proposta in un recente libro di Luigina Mortari, la filosofia alla base del convegno “L?esercizio dell?attenzione – La qualità del lavoro di cura nell?Ambito territoriale sociale n. 29 Foro Alento”, organizzato dal Comune di Francavilla al Mare, dall’Ambito territoriale sociale Foro Alento, dal Consorzio Parsifal e dalle cooperative sociali Samidad e Orizzonte.

L’appuntamento, a cui sarà presente anche l’assessore regionale Marinella Sclocco, è per il 3 luglio prossimo dalle 9.30 alle 13.30 presso il Museo Michetti in piazza San Domenico, 1 a Francavilla al Mare.

- EVO -

La discussione sarà incentrata sulla qualità del lavoro sociale e sul processo di qualificazione – dei suoi operatori e in generale dei suoi attori principali – che il Consorzio Parsifal mette in atto nella gestione dei servizi che ha in carico. Concetta Mercante, coordinatore tecnico dei servizi sociali per l?ambito distrettuale, parlerà di welfare locale e di erogazione dei servizi alla persona. Lucia Centra, coordinatrice dei servizi sociali dell’ambito Eas 29 per conto del consorzio, si soffermerà sul servizio di assistenza socio-educativa per l’integrazione degli alunni disabili nelle scuole, come esempio di un ambito entro il quale è particolarmente importante creare e stabilire precisamente i ruoli e le funzioni degli operatori e garantire la loro professionalizzazione.

Proprio la qualificazione del lavoro di cura sarà il focus su cui si incentrerà l?intervento di Francesca Buttari, assessore alle politiche sociali del Comune di Francavilla al Mare, e Paola Puglielli, segretario della Cgil-Fp di Chieti.

La fase successiva verrà animata da un dibattito che sarà moderato dalla giornalista Paola Maria Serena Toro e durante il quale interverranno Marinella Sclocco, assessore alla Politiche sociali della Regione Abruzzo, Antonio Luciani e Francesca Buttari, rispettivamente sindaco e assessore alle Politiche sociali di Francavilla al Mare, Gabriella Federico, assessore alle Politiche sociali di San Giovanni Teatino, Valentina Tatasciore, assessore alle Politiche sociali di Bucchianico, Leopoldo De Lucia, rappresentante dell?Alleanza delle cooperative italiane in Abruzzo e Lorenzo Bontempo, esperto in programmazione interventi sociali.

Un ulteriore aspetto su cui la discussione intende far luce è la valorizzazione del lavoro delle realtà, nel mondo del terzo settore e della cooperazione sociale, che incentivano e portano avanti le capacità imprenditoriali e lavorative delle persone con disabilità. Testimonianza concreta saranno i momenti di ristoro del convegno: sia la pausa caffè, sia il pranzo a buffet conclusivo saranno infatti offerti dalle cooperative “Oltre l’orizzonte” di Francavilla al Mare e “Aida” di Lanciano in cui sono occupati disabili.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate