-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Francavilla, Abruzzo Inclusivo: bando per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 20:58

Francavilla al Mare. Contrasto alla povertà e all’esclusione sociale attraverso progetti di inclusione socio-lavorativa e tirocini extracurriculari in favore di persone in condizione di svantaggio e povertà. Il Comune di Francavilla al Mare, in qualità di capofila dell’Ente d’Ambito n. 29 ‘Foro-Alento’, ha ottenuto un altro importante finanziamento da parte della Regione Abruzzo, nell’ambito del bando ‘Abruzzo Inclusivo – Programma operativo Fondo sociale europeo 2007-2013’.
“Il progetto ci vede capofila di un ampio partenariato di cui fanno parte anche l’Ambito n. 28 Ortonese e l’Ambito n. 20 Aventino – fa presente l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Francavilla al Mare, Francesca Buttari -, rappresentati dall’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Ortona, Nadia di Sipio, e dal Sindaco di Casoli, Sergio De Luca, che, insieme al nostro Municipio, riconoscono il grande valore che questo finanziamento avrà per i nostri territori”.

“RELOAD, questo è il nome del progetto – precisa l’Assessore Buttari – prevede l’attivazione di tirocini e attività di inclusione sociale in favore di persone residenti nei nostri territori e utenti dei servizi sociali professionali dei tre Ambiti territoriali. Destineremo 400.000 euro in azioni di inclusione sociale, anche lavorativa, rivolte a persone con disabilità, over 45, donne vittime di violenza, persone uscite dalla dipendenza, ex detenuti, immigrati, senza fissa dimora e persone in situazione di difficoltà economica certificata”.

Al progetto, che prevede anche l’erogazione di voucher di servizio a favore degli utenti, partecipano, oltre ai tre Ambiti, anche l’Agenzia per il lavoro accreditata ‘Manpower’; l’Organismo di formazione accreditato per l’ambito orientamento ‘Formedil di Chieti; l’Associazione Orizzonte di Francavilla al Mare; le cooperative sociali di tipo ‘B’ Oltre l’Orizzonte, Recoopera e Aida; la Lega delle cooperative; la Confartigianato.

“Grazie a questo ulteriore finanziamento, l’ennesimo – rimarca l’Assessore Buttari – potremo continuare nell’azione imprescindibile e importantissima di assistenza e miglioramento della qualità della vita delle persone in condizioni di svantaggio. Si tratta di un altro traguardo che Francavilla è riuscita a raggiungere grazie al costante lavoro di squadra messo in atto dall’Assessorato alle Politiche Sociali. Questo, insieme agli altri interventi per i quali abbiamo beneficiato di finanziamenti – conclude l’Assessore alle Politiche Sociali –, dimostra che il disagio può essere contrastato con azioni tangibili e concrete che, in modo attivo e non passivo come un tempo, accompagnino le persone in un percorso volto al miglioramento della loro situazione economico-sociale”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate